Luigi Marchicelli, nasce a Roma, il 16 Giugno 1976; Vittorio, il padre, al momento è tassista, la madre, Adelaide (Paola), lavora come sarta presso una casa di moda.

Luigi trascorre i primi anni di vita nel quartiere Tiburtino dove riceve un’educazione formalista e rispettosa della famiglia.

Roma intanto si prepara a ricevere emozionanti momenti sportivi, la vittoria del Mondiale di Calcio ed in seguito lo Scudetto Romanista. A Luigi è tramandata la fede giallorossa, cosa che gli fa conoscere le canzoni del cantautore Antonello Venditti, del quale non perde un concerto nelle vicinanze della capitale.

Luigi e tutta la famiglia si trasferisce a Formello, termina scuole elementari e medie; periodo molto importante perché riceve un ottimo insegnamento nell’educazione musicale dalla Prof.ssa C. Cimino. Apprende molto tanto da Imparare da autodidatta, Pianoforte e Chitarra.

Considerazione, Luigi è figlio d’arte … a 14 anni gli è insegnato il Solfeggio ed il Sax Tenore nella Banda A. Bernabei.

Nel 1990 scuola superiore presso l’Istituto Tecnico Industriale “Gian Lorenzo Bernini” a Ponte Milvio. In questi anni coltiva sempre più la passione per la canzone, scrive la sua prima, “Ponte Milvio”, e poi “Credere Sempre”, scrivendone sino ad oggi più di cinquanta; fondamentale la supervisione artistica dei Maestri E. Ballotta e M. Bastianelli.

Nel 1994, entra a far parte del Coordinamento dei Gruppi Musicali, organizzazione che raccoglie molti musicisti di Formello e che organizza rassegne musicali, concerti ed eventi.

Nello stesso anno si iscrive alla S.I.A.E. superando gli esami di Autore e Compositore melodista non trascrittore.

Dal 1994 al 1996 prende parte come secondo tastierista nel gruppo “Il volo di Icaro” cover band di Santana, Pink Floyd e Pino Daniele.

Nel 2000 conosce Francisco Miceli, chitarrista brasiliano di Massimo di Cataldo e di Teresa de Sio, con il quale realizza registrazioni di “Andrò fino in fondo” e “Azzurra”, proposte anche al Sig. Bardotti continuando nel 2004 con “Sorrido e penso” e “Per davvero”.

Nel 2005, realizza un demo con la collaborazione di Simone Sbardella “ Ti dico che è amore ma è rimasto solo un sogno” ……

Luigi attualmente sta studiando Canto seguendo i corsi della sua Vocal Coach Daniela Vergili, sostenendo provini per rassegne canore nell’attesa che si presenti un’occasione discografica.